Percorsi e itinerari

SM1 Lungo l’Acquasaliente

DURATA
3 ore
DIFFICOLTÀ
Facile
DISLIVELLO
300 mt
DISTANZA
6,5 km

Descrizione

Il percorso, che risale la valle dell’Acquasaliente e costeggia in alcuni punti il torrente, è l’occasione per scoprire il legame tra i nomi dei luoghi (toponomastica) e le caratteristiche fisiche del territorio (Aqua saliens), le coltivazioni (nogare, pornaro), le leggende (Quartiero). 

Punto di Partenza: S. Maria (parcheggio in prossimità della chiesa e del tornante appena dopo l’abitato)

Si segue per strada asfaltata in direzione di Bonati e Acquasaliente. Da quest’ultima, in prossimità della fontana, inizia il sentiero che attraversa la contrada e sale verso Quartiero, percorso in parte lastricato e affiancato da muri a secco. Da lì si scende per strada comunale sterrata fino a Laita e si prosegue per strada asfaltata fino a contra’ Nogare di sopra. Attraversata la strada provinciale si passa a Nogare di Sotto e si prosegue in direzione est per un percorso in bosco parallelo alla strada asfaltata.

Questo tratto taglia un versante molto ripido e necessita di attenzione, specialmente se si hanno bambini al seguito. Oltrepassati i ponticelli, si arriva in prossimità di una cava mineraria che si costeggia verso sud, scendendo verso S. Maria.
Attraversata nuovamente la provinciale, si prosegue nella stessa direzione e si arriva in breve al punto di partenza.

Correlati

Percorsi e itinerari
Gli antichi maronàri - variante media

L'itinerario attraversa i territori abitati dagli antichi maronàri, ben visibili...

Percorsi e itinerari
Passeggiata Panoramica

7 Passeggiate e Dintorni - Breve passeggiata panoramica.