Chiese e luoghi di culto

Oratorio di San Vittore

Via Porra, Priabona

Descrizione

La piccola chiesa di San Vittore risale alla fine del Settimo secolo o all’inizio dell’Ottavo. Inizialmente la struttura, dalla pianta quasi quadrata, comprendeva una cripta con altare rivolti verso il sorgere del sole. A causa di modifiche alla strada, venne ridimensionata. 

I lavori di restauro del 1997 ripristinarono l’impianto originario, ricostruendo l’antica cripta. Le operazioni portarono alla luce un arco trionfale interno e numerosi affreschi. All’interno dell’oratorio si possono notare sulla sinistra un Cristo in croce con ai piedi la Madonna e San Giovanni. San Vittore viene raffigurato subito dopo probabilmente vicino all’abate Priore di Monte Cassino che divenne Papa. 

La rappresentazione delle mani (sia del Papa che di altri soggetti dipinti) con dita lunghe ed affusolate, riconducono alla scuola di Cimabue e permettono di datare gli affreschi al Trecento (è evidente una somiglianza con i dipinti della Basilica di San Francesco ad Assisi) 

Un’altra immagine interessante è la Madonna con Bambino, che indossa un copricapo formato da anelli d’oro e d’argento tempestati di pietre preziose, caratteristico delle matrone, delle regine e delle imperatrici orientali. Questo stile richiama il periodo di insediamento bizantino a Ravenna (tra il Cinquecento e il Settecento).

L’oratorio è aperto ogni prima domenica del mese, dalle ore 15 alle 18.

Correlati

Chiese e luoghi di culto
Santuario di S. Giuseppina Bakhita e Mostra permanente

Chiesa famosa perchè conserva le spoglie di santa Giuseppina Bakhita,...

Chiese e luoghi di culto
Chiesa di San Giorgio

L’interno della chiesa ospita una tela raffigurante San Giorgio nell’atto...