Percorsi e itinerari

Percorso degli operai

DURATA
50 minuti
DIFFICOLTÀ
facile
DISLIVELLO
50 m
DISTANZA
2 km

Descrizione

L’itinerario denominato degli operai prevede che la strada percorsa all’andata sia la medesima del ritorno, con una sorta di legame diretto allo spostarsi giornaliero degli operai delle fabbriche Lanerossi di un tempo, che percorrevano questo stesso tragitto per raggiungere gli stabilimenti del comune di Piovene Rocchette.

Si svolge lungo il versante sud del Monte Summano, con interessanti spunti panoramici sull'intera pianura vicentina, fino ai lontani Colli Berici ed Euganei. Il percorso è facile e appagante, ideale per una rilassante passeggiata.

Si accede al percorso da Piazza Baden Powell.

Si percorre via Santa Maria, costeggiando il muro di Parco Rossi fino alla casa del Custode, che si supera per raggiungere via San Carlo. Arrivati alla chiesetta omonima, si prosegue dritti, mantenendo Villa Luca sulla destra.

Dopo pochi metri si esce dal centro abitato e si imbocca via Prà della Tezza. Si prosegue lungo la strada asfaltata per circa 700m seguendo le indicazioni fino ad arrivare ad un gruppo di case ed incontrare un bivio da dove inizia un sentiero sterrato. Si prosegue ancora per circa 500m.

Da qui si può ritornare verso il paese lungo la stessa via.

Correlati

Percorsi e itinerari
Sentiero del Singìo - Percorso 12

Percorso di interesse paesaggistico e culturale perché si passa dove...

Percorsi e itinerari
7. Non tornare al vecchio fronte

Heminwgway ritorna a Schio nel 1922