Prodotti tipici

Le fritole co'a sardea

Torrebelvicino

Descrizione

Fin dagli anni '30 sotto il portico di via Carducci esisteva una delle poche osterie di Pievebelvicino. Era gestita dai coniugi Giovanni Scapin e Caterina Greselin, meglio conosciuta come la "Nela" che oltre che buona oste era pure una brava cuoca. Fu lei ad iniziare la tradizione delle "fritoe co'a sardea", specialità che poi tramandò. Nel dopoguerra al sabato e alla domenica, si era velocemente sparsa la voce di questa prelibatezza, al punto che venivano alla sua osteria anche da fuori paese. Dopo qualche anno si iniziò a venderle anche presso l'entrata del piccolo cinema che nel frattempo l'emerito ed indimenticato arciprete don Vittorio Peripoli aveva fatto realizzare. Questa apprezzata consuetudine continuò fino a che le forze supportarono la"nela". Nei primi anni 60 si iniziò la costruzione delle nuova chiesa parrocchiale e gli impegni finanziari erano un grosso problema: si riprese la produzione delle fritole, utilizzando la ricetta che gelosamente era stata conservata da un parrocchiano a cui la Nela l'aveva trasmessa. Generosamente la signora pia Valente Ruaro riprese a farle e per qualche anno, alla domenica pomeriggio, ragazzi/e passavano a venderle di casa in casa per le vie del paese ,mentre altri si spingevano fino ai paesi limitrofi. Dagli anni' 80 si è ripreso a cucinarle durante la centenaria sagra di Pasqua e Pasquetta. Si è così consolidata la tradizione, che è diventata patrimonio storico-culinario della comunità di Pievebelvicino. Per salvaguardare questa prerogativa nell'anno 2013 si è costituito un sodalizio denominato "Confraternita fritola co'a sardea ". La Confraternita nella seconda domenica di settembre, in occasione dell'annuale celebrazione in onore della Madonna, patrona della vallata, organizza un pranzo seguito da uno spettacolo per i bambini e da una degustazione di frittelle. Tolte le spese il ricavato viene devoluto alla parrocchia S. Maria.

 

Foto: Bruno Pigato

Correlati

Prodotti tipici
Gnochi con la fioreta De.Co

Un piatto antico ancora preparato dai locali, che attira amanti...

Prodotti tipici
La Bondola

Un particolare insaccato che ha meritato la DE.CO.